Che cosa fare a Viterbo


VITERBO MEDIEVALE

PALAZZO DEI PAPI

Una camminata che parte da Pianoscarano, passa a San Pellegrino e si conclude in Piazza del Comune.


VITERBO In mezzo torri, piazze, chiostri, chiese e tante viuzze che sembrano inestricabili: il paesaggio medievale in cui impareremo a destreggiarci. Nella tappa in Piazza San Lorenzo ammireremo la facciata dello splendido Palazzo Papale, sede del lunghissimo conclave in cui i cardinali rimasero rinchiusi per 33 mesi prima di decidere l'elezione del nuovo pontefice... allorquando il capitano del popolo Raniero Gatti fece scoperchiare il tetto!

Trekking urbano facile, possibilità di visitare le Gallerie del Palazzo Comunale

Durata 3 ore, ritrovo parcheggio di Valle Faul e spostamento a piedi in centro

Marianna trekkingthesan@gmail.com 3286915908 per info e prenotazioni. Iscriviti al nostro blog, o segui il calendario, per aggiungerti agli eventi in programma!

NECROPOLI DI AXIA 

Castel d'Asso, antica Axia, località remota e misteriosa, ancora oggi immersa in selvaggia posizione, fu scoperta nel 1817. Fu la prima necropoli rupestre etrusca a venire alla luce.

VITERBO
VITERBOLe tombe (IV –II sec a.c) si articolano su una serie di facciate contigue a forma di case e risultano disposte nella roccia su due o anche tre ordini sovrapposti, offrendo un colpo d'occhio suggestivo.
La "Tomba Grande" è quella con la facciata più grande di tutte, con due scale laterali per l'accesso alla sommità. Al di sotto della finta porta scolpita, vi è l,a camera sepolcrale.
La Tomba Orioli (dal nome dell' archeologo viterbese che per primo individuò la zona di Castel d'Asso) ha una grande camera sepolcrale del tipo a spina di pesce con 60 sepolcri. 

Ci inoltriamo nel bosco, guadiamo un piccolissimo torrente e saliamo infine su una torre panoramica.

Dislivello 100 metri.Quota massima 198 m, difficoltà T.
Durata 3 ore, ritrovo parcheggio di Valle Faul e spostamento con mezzi propri all'area archeologica.

Elisa elisaescursioni@gmail.com 3286915908 per info e prenotazioni. Iscriviti al nostro blog, o segui il calendario, per aggiungerti agli eventi in programma

viterboVITERBO

Queste due passeggiate possono essere associate, per i camminatori abituali, mattina e pomeriggio. Un'altra visita fortemente consigliata, prima di lasciare Viterbo è altrimenti quella a Villa Lante e al borgo di Bagnaia. 

bagnaia

Si ricorda che il biglietto di ingresso al giardino manierista di Villa Lante è di 5 euro, 2.50 euro il ridotto (anche over 65), gratuito la prima domenica del mese

 


Commenti