DOMENICA A SUTRI

Tutte le Domeniche possibile escursione al Parco archeologico - naturalistico Antichissima Città di Sutri e visita all'anfiteatro Romano.



La struttura è costruita in tufo e risale ad un periodo compreso tra la fine del II secolo ed il I secolo, ed è stato riscoperto solamente nella prima metà dell'Ottocento, quando fu scavato tra il 1835 ed il 1838 dalla popolazione locale.
A poca distanza dall'anfiteatro, alle pendici del colle Savorelli, si apre la piccola chiesa dedicata alla Madonna del Parto, indicata come Mitreo. La chiesa, riferibile al XIII-XIV secolo è interamente scavata nel tufo.

A seguire visita alla necropoli.
Sono visibili circa 64 tombe, scavate direttamente nella parete su diversi livelli: si riconoscono tombe a una camera, a doppia camera, tombe precedute da ingresso ad arco, nicchie rettangolari, con o senza incasso per cinerari ed arcosoli. Già nel primo medioevo furono saccheggiate e, nel corso dei secoli, il loro aspetto originario è stato più volte alterato o trasformato.
Nel bosco sono presenti anche due piccole vie Cave etrusche.
Nel parco inoltre è presente la rinascimentale Villa Savorelli con i suoi giardini all’italiana e una vista mozzafiato dell’anfiteatro dall’ altro.


Incontro ore 09:00 davanti l'anfiteatro di Sutri.
Costo 15 euro a persona adulti, compreso ingressi
Fine gita ore 14:00 circa. 

Per la gita si consigliano scarpe da trekking, almeno 1 litro d’acqua, pranzo al sacco.
Prenotazione ad Elisa: 3280166513 anche whatsapp

Commenti